TERMINI E CONDIZIONI DI VENDITA - NOTE LEGALI - PRIVACY

MODALITÀ D'ACQUISTO
Per l'acquisto dei Prodotti il Cliente dovrà compilare e inviare a Calzaturificio Francesco il modulo d'ordine di acquisto in formato elettronico, seguendo le istruzioni contenute nel Sito. Il Cliente dovrà aggiungere il prodotto nell'apposita "shopping bag" e, dopo aver visionato e accettato le Condizioni Generali, la Privacy Policy e le condizioni sul diritto di recesso, dovrà selezionare il tipo di pagamento desiderato e scegliere l'opzione "effettua ordine".


CONFERMA DELL’ACQUISTO
Con la conferma dell'ordine il Cliente invia a Calzaturificio Francesco una proposta d’acquisto, riconosce e dichiara di aver preso visione di tutte le indicazioni fornitegli durante la procedura eseguita e di accettare integralmente le Condizioni Generali.
L’acquisto si intende concluso nel momento in cui il Cliente ottiene l'autorizzazione di addebito da parte della società emittente la carta di credito utilizzata per il pagamento o della mail di conferma. L'ordine inviato dal Cliente sarà vincolante per Calzaturificio Francesco solo se l'intera procedura di acquisto sia stata completata regolarmente e in modo corretto, senza alcuna evidenziazione di errore da parte del Sito. Calzaturificio Francesco non risponde di malfunzionamenti dipendenti dal gestore della rete di trasmissione dei dati. Calzaturificio Francesco provvederà a trasmettere al Cliente, a mezzo e-mail, una conferma di ricezione dell'ordine di acquisto inviato dal Cliente, contenente le caratteristiche essenziali dei Prodotti acquistati, la data e l'ora di effettuazione dell'ordine, l'indirizzo di Calzaturificio Francesco, l'indicazione dettagliata del prezzo e la modalità di pagamento scelta dal Cliente. Il Cliente deve senza indugio verificare il contenuto della comunicazione e segnalare immediatamente a Calzaturificio Francesco eventuali errori o omissioni.
MODALITÀ DI PAGAMENTO
Il Cliente potrà effettuare il pagamento del prezzo dei Prodotti e delle relative spese mediante carta di credito.
Al fine di prevenire le frodi su Internet, il pagamento viene effettuato e gestito in rete direttamente nei gateway Cartasì, che è responsabile della transazione e della conservazione delle informazioni relative a ciascun ordine (come il numero di carta di credito, la data di scadenza, ecc …), ivi incluse le informazioni finanziarie. 
Calzaturificio Francesco non viene mai a conoscenza degli estremi della carta di credito e delle altre informazioni finanziarie, e non è quindi in grado di archiviarle o conservarle in alcun modo.
La transazione sarà addebitata al Cliente solo dopo verifica da parte della società emittente la carta.
La spedizione del prodotto verrà effettuata non appena ci sia riscontro che l’importo sia stato accreditato nel conto dell’azienda (il tempo di accredito varia a seconda del Paese o della Banca ordinante)
SPEDIZIONI E TASSE
Nei paesi UE, Calzaturifico Francesco spedisce con la formula DDP (Delivery Duty Paid), quindi in queste destinazioni la merce arriverà direttamente al luogo indicato senza dover pagare nulla oltre a quanto pagato al momento dell'ordine.
Per tutti gli altri paesi, viene utilizzata la formula DDU* (Delivery Duty Unpaid), quindi il corriere potrebbe presentarsi con una fattura separata con la quale richiede il pagamento dei dazi e delle tasse richiesti dalle autorità locali.
Nel caso che l'indirizzo di spedizione della merce sia in un Paese facente parte della Comunità Europea, la merce è soggetta ad imposizione IVA (22%); nel caso in cui l'indirizzo di spedizione della merce sia in un Paese NON facente parte della Comunità Europea, ai sensi dell'Art. 8, c. 1, lett. a) - 21 - 23, D.P.R. n. 633/1972, la merce non è soggetta ad imposizione IVA.Le eventuali tasse doganali e imposte saranno calcolate ed applicate dalle autorità doganali.
SPEDIZIONE E CONSEGNA
Per la consegna degli acquisti, il Cliente può scegliere la propria residenza, il proprio domicilio, l’indirizzo del luogo di lavoro, o l'indirizzo privato di persona fisica a sua scelta; per motivi di sicurezza, non saranno effettuate spedizioni a caselle postali. A tal proposito, fanno fede esclusivamente le informazioni relative all’indirizzo, inserite al momento dell’ordine.
Per ogni ordine effettuato sul Sito, Calzaturifcio Francesco emette fattura della merce spedita, con indicato il valore dei singoli articoli, ai sensi del D.P.R. 445/2000 e del D.L. 52/2004. La fattura viene allegata al pacco. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa. Per gli articoli in saldo la fattura riporta gli importi scontati.
Le spedizioni in Italia, San Marino e Città del Vaticano sono effettuate tramite corriere espresso BRT .
Per le destinazioni extra-Italia, gli acquisti verranno spediti mediante servizi logistici DHL, EMS-CLP, OTS, a seconda della destinazione scelta.
Gli ordini saranno spediti e consegnati dal lunedì al venerdì esclusi i festivi e feste nazionali. Gli ordini effettuati durante il fine settimana saranno processati a partire dal giorno lavorativo successivo.
I prodotti saranno spediti entro un termine massimo di 15 (quindici) giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo a quello in cui il Cliente ha trasmesso l'ordine a Calzaturificio Francesco. I tempi stimati di consegna, per Italia ed Europa variano da 1 a 5 gg lavorativi; per tutte le altre destinazioni variano a seconda della località di destinazione tra 2 e 20gg lavorativi.
Calzaturifcio Francesco non è responsabile per ritardi non prevedibili e per quelli dovuti a operazioni e controlli doganali, o a cause di forza maggiore.
Per la consegna della merce è necessaria la presenza del Cliente o di un suo incaricato all'indirizzo del destinatario indicato nell'ordine. Al momento dell’arrivo della merce, Il Cliente è pregato di ispezionare attentamente il pacco prima di apporre la firma a prova di avvenuta consegna della spedizione
Se per qualsiasi motivo la confezione appare manomessa il Cliente è pregato di firmare l’avvenuta ricezione con riserva, oppure di rifiutare la consegna. Nel caso in cui la consegna sia stata accettata con una firma non autorizzata o ci siano prove di manomissione del pacco, il Cliente è pregato di contattare immediatamente il corriere e di darne notizia a CALZATURIFICIO FRANCESCO all’indirizzo supporto@francesco.it
Se il pacco non viene consegnato per cause dipendenti dal Cliente (indirizzo errato, destinatario sempre assente, numero di telefono non corretto, ecc.), o se il cliente rifiuta la consegna, le spese di spedizione e gli eventuali oneri doganali saranno dedotti dal rimborso dovuto al cliente.
Qualora CALZATURIFICIO FRANCESCO non sia in grado di consegnare la merce ordinata a seguito della sopravvenuta indisponibilità, anche temporanea, dei prodotti, ne darà tempestiva comunicazione al Cliente, e comunque non oltre i 10 (dieci) giorni, tramite posta elettronica. L'importo già pagato dal Cliente sarà rimborsato con le stesse modalità della ricezione del pagamento.
NUMERO DI SPEDIZIONE
Quando l'ordine viene spedito, i clienti riceveranno una e-mail da CALZATURIFICIO FRANCESCO con il numero di tracking e un link per monitorare la spedizione.
RESI, CANCELLAZIONE DEGLI ORDINI E DIRITTO DI RECESSO
Calzaturifico Francesco intende garantire la completa soddisfazione del Cliente.
Se per qualsiasi motivo il Cliente non fosse soddisfatto del proprio acquisto, gli articoli non indossati, non usati e non danneggiati, nonché accompagnati dalla relativa fattura, possono essere restituiti esclusivamente per cambio taglia entro 10 giorni dalla data di ricezione della merce.
Per richiedere l’autorizzazione al reso, il Cliente deve tassativamente inviare una richiesta all’indirizzo supporto@francesco.it. 
Nella e-mail devono essere specificati il codice dell’articolo che si intende restituire e la compensazione desiderata: cambio taglia. Una volta ricevuta la richiesta di reso, CALZATURIFICIO FRANCESCO invierà al Cliente una conferma scritta, con le istruzioni dettagliate.
Calzaturifcio Francesco si riserva il diritto di rifiutare la restituzione di quei prodotti che non risultino conformi ai requisiti di cui sopra.
I Prodotti acquistati online non potranno essere rimborsati o riconsegnati presso i punti vendita fisici.
Le spese di consegna per la restituzione dei prodotti sono a carico del Cliente, salvo diversa indicazione; qualsiasi costo sostenuto dal Cliente per la riconsegna non sarà rimborsabile; i costi sostenuti da Calzaturificio Francesco per eventuale sdoganamento della merce resa, verranno stornati dall’importo del rimborso. 
I rimborsi saranno verranno effettuati non appena completate la ricezione e la verifica dell’articolo reso: verranno effettuati con la medesima modalità di pagamento prevista per l'acquisto. Calzaturificio Francesco invierà una e-mail di notifica una volta effettuato il rimborso.
Per gli ordini pagati con carta di credito l’importo rimborsato sarà disponibile per i clienti in circa 10 giorni, e sarà comunque visibile sul successivo estratto conto della carta. Questi tempi possono variare in base al circuito bancario della carta di credito utilizzata.
Calzaturificio Francesco non sarà responsabile per il rimborso o risarcimento per quei prodotti rispediti che siano andati perduti, che siano stati rubati o danneggiati.
Qualora il Cliente desideri modificare o cancellare l'ordine confermato, dovrà inviare una e-mail all'indirizzo supporto@francesco.it, entro 24 ore da quando è stato effettuato.


CONTATTI
Per ulteriori informazioni ed assistenza sul Sito o sulle modalità di acquisto online vi preghiamo di volerci contattare al seguente indirizzo e-mail: supporto@francesco.it oppure all'indirizzo di seguito riportato:
CALZATURIFICIO FRANCESCO S.r.l.
Via Casalini n. 165 - 90135 Palermo (PA) Italy
Tel. +39 091 6737442 Fax. +39 091 6735890